Torneria Nicoletti: qualita ed all affidabilita dei propri prodotti

55 anni di storia sono sicuramente uno dei principali punti di forza che caratterizzano la Torneria Nicoletti.

Oggi questa realtà industriale è sempre più moderna e tecnologicamente all’avanguardia: attrezzata per lavorare ogni genere di metallo, dall’ottone all’alluminio, passando per rame, bronzo, acciaio e acciaio inox, e per operare su un’ampia gamma di diametri, dai 3 ai 150 millimetri, la Nicoletti ha raggiunto livelli di assoluta leadership imponendosi anche sui mercati internazionali.

Numerosi gli ambiti industriali per i quali la Torneria lavora: industria automobilistica, oleodinamica, movimento terra, costruzioni, controlli elettrici, agricoltura, impiantistica per la distribuzione di acqua e gas, industria alimentare, medica e petrolifera.

Ciò che più contraddistingue questa società veneta dalla maggioranza dei suoi competitors è la capacità di poter rispondere a qualunque esigenza espressa dai clienti. Negli stabilimenti di Trissino è possibile operare sul singolo prototipo come su commesse di grandi volumi.

Ma l’aspetto ancor più importante è la capacità di assistenza e consulenza che gli esperti tecnici della Torneria Nicoletti riescono a fornire di volta in volta ai propri interlocutori. I circa 125 dipendenti sono infatti in grado di suggerire soluzioni in tutte le fasi, dal primo contatto, alla produzione, fino al postvendita.

Il pezzo da produrre viene sviluppato sulla base del disegno fornito dall’acquirente e ogni volta si pone massima attenzione ad individuare il metodo di produzione che sia al tempo stesso più affidabile ed economico.

Le cifre parlano di un fatturato di oltre 20 milioni di euro nel 2018. Un dato interessante in relazione a questo numero è che il 58% è dato dalle esportazioni in tutta Europa, ulteriore testimonianza di come la Torneria Nicoletti sia ormai una realtà consolidata anche oltre i confini nazionali. Il restante 42% si deve invece al mercato italiano.

L’eccellenza italiana, quindi, continua a plasmare il mondo intero giocando le proprie carte su confini sempre più ampi e competitive.

Qualunque sia il comparto, resta la costante capacità di saper rispondere ad ogni tipo di esigenza espressa dai clienti con grande efficienza. Il ciclo di produzione del pezzo viene progettato e poi eseguito sulla base del disegno fornito dall’acquirente, scegliendo il metodo più affidabile e contestualmente economico.

Negli ultimi anni le attività produttive si sono ulteriormente sviluppate e differenziate grazie all’incremento del parco macchine e all’installazione di impianti evoluti di tornitura e fresatura: ad esempio la decisione di inserire un nuovo centro di lavoro orizzontale multi-pallet, in arrivo in questa primavera 2021, è stato un passaggio fondamentale.

Da un po’ di anni, la Torneria avanza questo progetto di rinnovamento del parco macchine, sostituendo le macchine più che decennali, con nuovi macchinari più digitalizzati.

E infatti, sempre dal punto di vista innovativo, la recente introduzione di CAM sta permettendo all’azienda di fare quel tipo di lavorazioni a 5 assi in continuo, che consentono di dare al materiale qualsiasi forma.

Oltre ad una così grande avanguardia nel mondo della tornitura, entrando anche nel mondo della fresatura con i centri di lavoro, TN sta ampliando gli orizzonti al 100%, rendendo possibile pure l’asportazione del truciolo.

Precisione assoluta, quindi, e continua innovazione, per raggiungere il “limite massimo” nel mondo della tornitura e della fresatura, con la qualità più assoluta.

SCARICA QUI COPIA GRATUITA DI PACKAGING INTERNATIONAL 1-2022

Articoli Correlati

Engie Italia partner di ITT nell'impegno per la sostenibilita ambientale

Avviato il progetto di totale riqualificazione della centrale di trigenerazione del sito italiano della ITT, il più grande al mondo: un risparmio di 1.800 ton di emissioni di CO2 l’anno ENGIE Italia, player globale dell’energia con la missione di accelerare un’economia carbon neutral, si aggiudica la gara di ITT Corporation, leader nella produzione di pastiglie

Flexicap dinamicita'ed eccellenza

FLEXICAP, è un innovativa macchina di assemblaggio capsule per liquidi, solubili o caffè. E’ disponibile in differenti modelli da un minimo di 2 file fino a 120capsule, a massimo 8 file fino a 450 capsule minuto in base al formato e prodotto da dosare. FLEXICAP, offre dinamicità e massima efficienza di produzione. La modularità di

Quattro Portoni mini per KATE

Lentamente KATE attraversa il luogo corridoio da cui si diramano altri piccoli corridoi. È caricata con due contenitori da trasporto e segue ostinatamente la linea nera sul pavimento che porta da un punto di distribuzione del magazzino a scaffalature verticali fino alla linea di montaggio. I KATE sono una flotta intera di piccole unità di