Innovazione, multicanalità e nuove sinergie per aziende e produttori.

DELLA FILIERA COSMETICA A ONBEAUTY BY COSMOPROF WORLDWIDE BOLOGNA

Ripartire dalla ricerca, dall’innovazione tecnologica e dalla qualità: questo è il programma che il network Cosmoprof propone all’industria cosmetica per i prossimi mesi, invitando produttori, aziende e operatori a Bologna per OnBeauty by Cosmoprof Worldwide Bologna. Dal 9 al 13 settembre la manifestazione, la prima in presenza per il settore, permetterà di riallacciare relazioni commerciali e analizzare le trasformazioni che il settore sta affrontando in questo particolare momento storico. Se le attuali restrizioni vigenti in molti paesi non rendono possibile riprendere le attività commerciali a livello globale fino al 2022, OnBeauty by Cosmoprof Worldwide Bologna risponde alla richiesta di ricominciare un graduale percorso di normalizzazione e recuperare l’interazione personale con i principali stakeholder.

Ad oggi, sono 14 i paesi rappresentati dagli espositori confermati: Croazia, Germania, Israele, Italia, Lettonia, Pakistan, Polonia, Regno Unito, Romania, Repubblica di San Marino, Spagna, Stati Uniti d’America, Svizzera e Ucraina.

LA MANIFESTAZIONE

OnBeauty by Cosmoprof Worldwide Bologna riunirà tutti i comparti dell’industria, proponendo un format espositivo più essenziale. La suddivisione di ingressi e aree espositive tra supply chain, canale retail e grande distribuzione/largo consumo da un lato e prodotto professionale dall’altro permetterà di ottimizzare le sinergie di business tra i segmenti produttivi più complementari, nel rispetto delle norme di sicurezza previste dal protocollo nazionale.

Giovedì 9 e venerdì 10 settembre OnBeauty by Cosmoprof Worldwide Bologna accoglierà i leader della supply chain, con contoterzisti, fornitori di materie prime, di tecnologie per il processo e di soluzioni per il confezionamento interessati a presentare nuove progettualità a indie brands e brand di prodotto finito. Tra le aziende in esposizione nel padiglione 31, ANCOROTTI COSMETICS, BARALAN INTERNATIONAL, B.KOLORMAKEUP & SKINCARE, INCA COSMETICI, INDUPLAST, ITALCOSMETICI, MARCHESINI GROUP BEAUTY, NEW COSMESY, OSMOS, PHARMA COS, PINK FROGS COSMETICS e SCANDOLARA.

Per incrementare le possibilità di networking dei rappresentanti della filiera presenti, nelle stesse giornate saranno aperti i padiglioni dedicati al comparto retail per le profumerie. La concomitanza di OnBeauty by Cosmoprof Worldwide Bologna con le manifestazioni SANA, salone internazionale del biologico e del naturale, e COSMOFARMA EXHIBITION, l’evento leader nell’ambito dell’Health Care, del Beauty Care e di tutti i servizi legati al mondo della farmacia, garantirà l’interazione con farmacie, parafarmacie, erboristerie, grande distribuzione organizzata e retailer di molteplici canali distributivi. Tra questi, i più rinomati brand di cosmesi green & organic, ospitati dal 9 al 12 settembre all’interno dei padiglioni 25 e 26 in collaborazione con Sana. BIOS LINE, CERERIA LUMEN, HELAN COSMESI DI LABORATORIO, LAMAZUNA, LEPO PEDRINI COSMETICI, L’ERBOLARIO, NIVEL – BIOLÙ, OFFICINA NATURAE e ZUCCARI sono solo alcuni degli espositori confermati.

“La concomitanza delle tre manifestazioni è la conseguenza della radicale trasformazione del mercato che stiamo vivendo: salute, sostenibilità e cura della persona sono categorie sempre più legate tra loro, e anche la tradizionale suddivisione tra un comparto e l’altro oggi non ha più significato”, sottolinea Gianpiero Calzolari, Presidente di BolognaFiere. “Siamo di fronte a uno scenario profondamente rinnovato, e dobbiamo essere pronti a sviluppare maggiori sinergie per affrontare il cambiamento.”

A completare il programma di OnBeauty by Cosmoprof Worldwide Bologna, il canale professionale, presente sabato 11, domenica 12 e lunedì 13 settembre, con aziende di prodotti e servizi per l’estetica professionale, spa e nail e per il settore acconciatura e attrezzature per saloni.

GRANDE ATTESA TRA LE AZIENDE DELLA SUPPLY CHAIN COSMETICA

L’industria cosmetica è animata da forte ottimismo: dopo aver dimostrato di saper resistere ad uno scenario quanto mai imprevedibile come quello di questi mesi, gli imprenditori e gli operatori del settore sono pronti a rispondere alle esigenze del mercato con innovazione, qualità e professionalità.

“Non vedevamo l’ora di avere nuovamente l’opportunità di incontrare di persona i nostri colleghi del beauty! Con OnBeauty, BolognaFiere Cosmoprof ha trovato una formula smart per riunire i maggiori players della filiera cosmetica e infondere un senso di ripartenza che entusiasma tutti”, dichiara Renato Ancorotti, Presidente di Ancorotti Cosmetics e Presidente di Cosmetica Italia. “Abbiamo grandi aspettative: la pandemia non ha certo frenato la nostra voglia di innovazione! C’è molto da presentare e, siamo certi, molto da scoprire. Speriamo di rivedere i clienti, di esplorare le novità dei nostri partner strategici, di conoscere nuove realtà, approfondendo e allargando il nostro network.”

“Il Gruppo InduPlast Packaging Group è entusiasta di poter finalmente comunicare la partecipazione a una fiera in presenza dopo una lunga assenza causa Covid-19. OnBeauty rappresenta un networking point fondamentale per poter riallacciare rapporti con i nostri clienti e allo stesso tempo ampliare la nostra rete di contatti”, dichiara Nadege Konyn, Corporate Marketing & Communication Manager – Business Developer E-Commerce di InduPlast Packaging Group.

“OnBeauty by Cosmoprof sarà la prima occasione dopo tanto tempo per ritrovarsi e tornare a parlare dal vivo di bellezza e benessere”, commenta Valentina Marchesini, direttrice della Beauty Division di Marchesini Group. “L’appuntamento in Fiera a Bologna sarà un’opportunità per presentare le nostre soluzioni cosmetiche e al tempo stesso confrontarci con tutti gli attori della filiera sulle nuove tendenze del mercato. L’emergenza sanitaria ha riportato l’attenzione sui temi della sostenibilità, della salute e della cura della persona: mai come ora il mondo ha bisogno di bellezza.”

“La partecipazione a OnBeauty by Cosmoprof la consideriamo come un ritorno a quella normalità che si è persa per oltre un anno. Una vera occasione per ripartire, per riprendere e riallacciare rapporti in presenza con clienti, fornitori e collaboratori. Siamo sicuri che l’evento sarà uno stimolo per tutta la filiera cosmetica, uno slancio di positività ed energia per presentare novità e rafforzare la presenza sul mercato italiano e sui mercati internazionali”, dichiara Gianmaria Gentile, Amministratore Delegato di Osmos.

“Quando abbiamo ricevuto la proposta di partecipare a questo evento ci è sembrata una ripartenza importante, un’occasione per rispondere al bisogno di incontro che non sia solo virtuale, a distanza”, sottolinea Franco Giuliani, Presidente di Pharma Cos. “Potremo riprendere il confronto e la condivisione che portano sempre allo sviluppo di sinergie importanti, per una nuova spinta al nostro Made in Italy e una significativa ripresa per le nostre aziende”.

“Dopo un lungo periodo di eventi vissuti esclusivamente online, siamo ora entusiasti di partecipare finalmente fisicamente a questa nuova manifestazione. Il nostro crescente contributo alla sostenibilità è sicuramente un argomento interessante che presenteremo ai nostri visitatori”, dichiara Andrea Weiss, Export Manager di Scandolara.

“Considero la nostra partecipazione all’evento On Beauty il miglior modo per salutare la ripartenza del settore cosmetico. Proprio in virtù degli impegni e delle difficoltà affrontate nei due anni appena trascorsi, la nostra partecipazione a questo splendido evento è ancora più significativa. Desideriamo tornare ad incontrare i nostri clienti e presentarci a chi potrà diventarlo, raccontare i cambiamenti in atto e i traguardi raggiunti.

Vogliamo trasferire ai nostri interlocutori tutta la nostra voglia di crescere e progettare il futuro”, commenta Magdalena Drozda, Direttrice di Suricate.

La sostenibilità sarà un tema ricorrente a OnBeauty by Cosmoprof Worldwide Bologna. “Baralan presenterà un’ampia gamma di packaging destinati ai principali segmenti di mercato, arricchita con prodotti completamente nuovi e nuove proposte di packaging eco-sostenibili, legati a un’idea di economia circolare, in linea con le nuove richieste di un mercato sempre di più attento ad una sostenibilità sia etica che ambientale”, evidenzia Giovanni Ciliento, Corporate Sales Executive di Baralan.

LA PRESENZA DI PARTNER DI BUSINESS QUALIFICATI

OnBeauty by Cosmoprof Worldwide Bologna si avvarrà del supporto del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e di ITA – Italian Trade Agency, all’interno del piano straordinario di promozione del Made in Italy, che inviteranno a Bologna top buyer, retailer e indie brand dai principali mercati europei.

OnBeauty by Cosmoprof Worldwide Bologna risponde all’esigenza di aziende e operatori di riprendere le attività legate allo sviluppo del business e al networking – dichiara Enrico Zannini, Direttore Generale di BolognaFiere Cosmoprof. – Gli espositori potranno invitare a Bologna i clienti più importanti e i loro nuovi partner strategici. In questo modo potranno partecipare attivamente all’organizzazione della manifestazione e alla profilazione del pubblico più adatto alle proprie strategie commerciali”.

Per informazioni e aggiornamenti, continuate a seguire:

https://www.onbeautybycosmoprof.com/

Articoli Correlati

Caro packaging del cosmetico, cheese!

Lo chiamano anche “il venditore silenzioso”: il packaging è un elemento importantissimo, con una grande influenza sulla decisione d’acquisto. E oggi che i consumi si sono spostati dallo scaffale alla rete, deve seguire nuove regole, riassunte nel concetto di “instagrammabilità”. In sostanza, sì al packaging bello e fotogenico. Sul tema del packaging sono state scritte

Prodotti da erbe biologiche per pelli sensibli

Dopo nove anni di silenzio, TelBari Inc, ora LLC si rinnova, per aprire al pubblico con le loro formulazioni uniche di erbe e oli vegetali biologici, prodotti vegani, cosmeceutici, che cambieranno l’intera concezione di un regime di cura della pelle. Ora esiste un cibo funzionale per la pelle, sano e biologico che contribuisce a supportare

Il mercato internazionale del packaging per la cura della pelle

Il settore del packaging è in continua evoluzione di nuove tecnologie che possono guidare l’innovazione nei settori finali. È diventato obbligatorio per le industrie del confezionamento aderire ai più elevati standard di innovazione e qualità. La presenza di un packaging senza saldatura dà un segnale di sicurezza alle aziende che operano in una moltitudine di