Flexicap dinamicita’ed eccellenza

FLEXICAP, è un innovativa macchina di assemblaggio capsule per liquidi, solubili o caffè. E’ disponibile in differenti modelli da un minimo di 2 file fino a 120capsule, a massimo 8 file fino a 450 capsule minuto in base al formato e prodotto da dosare.

FLEXICAP, offre dinamicità e massima efficienza di produzione. La modularità di tutto il sistema, rende estremamente semplici e rapide tutte le operazioni di cambio formato e/o prodotto, completamente ispezionabile da tutti i fronti.

Ad un anno dalla sua presentazione a Host Milano, il nostro ufficio R&D, ha continuato lo studio e realizzazione di molteplici migliorie per FLEXICAP, sia in termini estetici necessari per garantire sicurezza, facilità nella pulizia e rapide manutenzioni, che di performance.

La nuova FLEXICAP, garantisce estrema flessibilità di tutta la macchina, dall’alimentazione delle capsule, che può essere effettuata tramite alimentatore alla rinfusa o con magazzino per capsule impilate, disponibile nella nuova versione orizzontale, studiato per una lunga autonomia del caricatore, o nella classica versione verticale.

Il carico e scarico delle capsule, è effettuato con sistema pick & place. Il sistema di pulizia interno della capsula prima del dosaggio e del bordo della capsula dopo il dosaggio, viene effettuato con immissione di aria sterile microfiltrata e aspirazione delle polveri residue, questo processo consente una perfetta sigillatura del bordo capsula, garantendo la tenuta nel tempo della saldatura del top lid.

Le stazioni di dosaggio e sigillatura sono di semplice gestione compresa la manutenzione e la pulizia.

La macchina è predisposta per l’installazione di flusso laminare, ulteriore applicazione che consentirà di avere un prodotto igienicamente sicuro.

Tutta la macchina è concepita per poter lavorare con più formati sia per prodotti liquidi, polveri o caffè: grazie all’utilizzo di godets per il trasferimento delle capsule e le stazioni di riempimento, inserimento filtro (ove richiesto), trancia e salda top lid, tipo “docking station” facilmente e completamente estraibili, consentono di ottenere un’eccellente pulizia, e soprattutto un rapido cambio formato, effettuato in tempi minimi e senza utilizzo di utensili.

La gestione delle stazioni, è effettua tramite motori brushless che assicurano affidabilità e precisione, nonchè ripetitività della qualità delle operazioni da effettuare; Le Regolazioni e le parametrizzazioni, sono effettuate da pannello di controllo “touch screen” da 15’’ con possibilità di salvare i dati e informazioni di produzione impostate. La macchina è predisposta per integrazione in Industria 4.0.

FLEXICAP, è dotata di controlli per la corretta esecuzione di tutte le operazioni e predisposta per installazione di telecamere di verifica.

Tutte le parti a contatto con il prodotto sono in acciaio inox AISI 316L, i godets, sono realizzati in materiale ad elevata resistenza in particolare dovuto al processo di saldatura, allo stesso tempo leggero e facilmente movimentabile

Sistema di sganciamento e discesa per la pulizia del macinatore o tramoggia superiore (caffè o solubili), o altri dispositivi posti sulla parte superiore della FLEXICAP: permette la massima garanzia di sicurezza per gli operatori e manutentori.

È possibile collegare le stazioni di riempimento direttamente all’impianto di produzione del prodotto, per garantire la massima igiene e la continuità di produzione senza fermi macchina.

Grazie alla lunga esperienza di progettazione e costruzione di macchine, possiamo personalizzare e soddisfare ogni singola richiesta, atta a migliorare le necessità della clientela.

SCARICA QUI COPIA GRATUITA DI PACKAGING INTERNATIONAL 1-2022

Articoli Correlati

SONDAGGIO All4Pack Emballage Paris

l’evoluzione dei materiali per imballaggi dal punto di vista degli operatori Salone internazionale precursore per tutte le soluzioni di packaging sostenibile e dell’intralogistica, ALL4PACK vuole essere una fonte d’ispirazione per supportare tutti gli attori del settore di fronte alle sfide presenti e future. In questa prospettiva, il salone si contraddistingue decodificando le evoluzioni del mercato

FACHPACK 2022: A Norimberga col tema “Transition in Packaging” si parlerà dei temi attualissimi di sostenibilità del packaging, packaging nell’e-commerce e crescente digitalizzazione.

Dal 27 al 29 settembre 2022 il settore del packaging torna a riunirsi a FACHPACK, la fiera europea del packaging, delle tecnologie e dei processi, affiancata da un ampio programma di supporto di conferenze e aree speciali. Oltre 1.100 espositori (rispetto ai 789 del 2021) si incontreranno nel centro fieristico di Norimberga per presentare prodotti,

Come contenere i rischi legati al confezionamento degli alimenti

Nell’industria alimentare è prassi sottoporre i prodotti a diversi controlli per garantire il rispetto dei requisiti fisici, chimici e microbiologici. Con il tempo, proprio questa necessità di tutelare i prodotti da potenziali rischi e pericoli ha portato allo sviluppo di sistemi di conservazione sempre più efficaci. Vediamo insieme nell’articolo quali sono i potenziali rischi e