DELTA SERVICE E L’EVOLUZIONE NEL MONDO DELLA COSMESI

Delta Service Automation, leader nel settore delle Etichettatrici Automatiche, nasce nel 1991 come una realtà focalizzata sull’assistenza, che negli anni seguenti si specializza sulla produzione di SISTEMI DI ETICHETTATURA.

Nel 2001 l’impresa passa sotto la proprietà integrale della famiglia Lena e nel 2006 si trasferisce in una sede di oltre 1000 mq a Vaprio d’Adda, al confine con le province di Milano, Bergamo e Monza Brianza, nel cuore della Cosmetic Valley italiana.

Il core business di Delta Service Automation è la produzione di etichettatrici. Con il passare del tempo però ci sono diversificati rispetto alla concorrenza, ampliando la gamma prodotti con soluzioni di Marcatura e Lottizzatura, Movimentazione prodotto e confezionamento affiancando nuove soluzioni in grado di potenziare i processi di identificazione ed etichettatura lungo la supply chain.

Hanno sistemi di sovrastampa TTO, laser CO2, laser fibra, inkjet e thermal-inkjet, markem-imaje e Keyence ,per il mondo della marcatura, stampanti a trasferimento termico per etichette CAB e NOVEXX, label editor come Codesoft e NiceLabel, e laddove la Soluzione non esista, Delta Service Automation la sviluppa.

Lavorando molto nel Mondo della cosmesi, che come molti altri mercati in questi ultimi anni si è indirizzato verso il Green, puntano all’eliminazione di prodotti inquinanti o indifferenziabili , è stata inserita nella gamma prodotti La Flowpack, sviluppata con i nostri Partner, idonea all’uso di packaging in cellulosa, fornendo ai nostri Clienti film BioPlastici compostabili Home&Industry rispettanti la normativa EN13432.

Nel 2021 saremo presenti al COSMOPROF dal 18 al 22 marzo, esponendo le nostre soluzioni DLM di etichettatura per la cosmesi e con la Flowpack BioPlastic Ready e relativi film BioPlastici compostabili “Home&Industry”, facendo cosi’ toccare con mano il prodotto considerato Compostabile da tutti i paesi Europei.

Articoli Correlati

Al simposio AFI, gli stakeholder del mondo Life Science riuniti per il 2° steering committee

Si è tenuto nel corso della kermesse in svolgimento in questi giorni a Rimini, l’appuntamento con i membri del comitato di indirizzo di Pharmintech, per un confronto in vista dell’edizione 2025 Il 63° Simposio AFI, importante convegno che da oltre 60 anni coinvolge gli interlocutori del settore farmaceutico a livello internazionale, è stato un appuntamento

Riccardo Cavanna confermato Presidente di Ucima

L’Associazione dei costruttori di tecnologie per il packaging ha rieletto il Presidente uscente per il biennio 2024-2026 Riccardo Cavanna è stato confermato come Presidente di Ucima (Associazione Costruttori Italiani Macchine Automatiche per il Confezionamento e l’Imballaggio) per il biennio 2024-2026. Lo ha sancito all’unanimità l’annuale Assemblea Generale dei Soci, svoltasi stamattina a Baggiovara di Modena,

BEST PACKAGING 2024: PROCLAMATI I VINCITORI

Lo spazio Archivolto a Milano, nella mattinata odierna, ha ospitato la cerimonia di premiazione dei 10 Best packaging del 2024. A presentare l’evento la conduttrice Natasha Stefanenko, che ha intervistato, in apertura, La presidente dell’Istituto Italiano Imballaggio Alessandra Fazio, la neo direttrice di Conai Simona Fontana, l’amministratore delegato di Ipack-Ima Simone Castelli e il presidente